Avvolgimenti MT

Gli avvolgimenti normalmente sono di forma cilindrica.

Su richiesta si possono eseguire anche con forma rettangolare che solitamente viene usata per avvolgimenti BT/BT per esecuzioni speciali.

Gli avvolgimenti di MT sono eseguiti con le più moderne tecnologie:

  • in filo
  • in bandella

Se il cliente lo desidera gli avvolgimenti resinati si possono personalizzare con il proprio logo.

AVVOLGIMENTI IN FILO
Macchina avvolgitrice SIL 12 /SIL 16

Per le potenze più piccole, gli avvolgimenti vengono eseguiti in filo di alluminio o rame smaltato con la tecnica della bobinatura verticale concentrica.
Con questa tecnica le bobine hanno uno smaltimento termico di circa il 12% in più rispetto al tradizionale avvolgimento a strati con isolante, ed inoltre si ottiene una diminuzione del volume dell’avvolgimento di circa 8-12% a seconda delle situazioni.
Gli avvolgimenti da noi prodotti con questa tecnica sono stati sottoposti sperimentalmente con successo a ripetute prove ad impulso fino a 170 KV e successivamente sovralimentati con tensione indotta fino a 200 Hz fino a 3 volte la tensione nominale.

AVVOLGIMENTI IN BANDELLA
Macchina avvolgitrice AB 1000

Per le potenze maggiori l’avvolgimento viene realizzato con nastro o piattina di alluminio o rame che vengono eseguiti con macchine automatiche ad avvolgimento orizzontale.

Forma degli avvolgimenti

Gli avvolgimenti da noi prodotti sono normalmente di forma cilindrica, con le regolazioni poste da un lato chiamato ”Morsettiera”.
Per le potenze più piccole e per i trasformatori in bassa tensione, si possono fornire bobine anche di forma rettangolare.



Prova di scariche parziali

Abbiamo sottoposto diverse bobine da noi prodotte alla misura delle scariche parziali, secondo le IEC 726,rilevando valori sempre al di sotto di 10 pico coulomb (pC).
Noi garantiamo all’utilizzatore questo livello di scariche parziali, purchè il montaggio dei trasformatori rispetti i parametri dimensionali e procedurali necessari, in particolar modo la distanza tra le bobine AT e BT e le distanze verso massa.

Prova ad impulso

Abbiamo sottoposto numerosi trasformatori assemblati con le nostre bobine , a prova ad impulso, secondo le IEC 76-1-5, con esito positivo.
Anche per questo tipo di prova vale quanto detto circa la prova di cariche parziali ossia che i trasformatori siano assemblati nel rispetto dei parametri dimensionali.

Prova di Shock Termico, secondo IEC 726

La prova consiste nel raffreddare la bobina a -25°C in 8 ore, e mantenere questa temperatura per altre 12 ore.
Alimentarla quindi con una corrente di 2 volte la nominale e fino ad una sovratemperatura di 110°C senza che si verifichino criccature.

Gli avvolgimenti sono forniti con cartellino di identificazione e ogni bobina ha il proprio numero di serie.
Vengono usualmente effettuate la prova di:

  • misura della resistenza
  • prova di tensione indotta
  • test di scariche parziali

A richiesta viene effettuata la prova di:

  • Rapporti di trasformazione

TAPPI PRESSORI E TAPPI IN GOMMA

Su richiesta possono essere forniti tappi pressori che servono a tenenere centrati e livellati gli avvolgimenti in bassa tensione rispetto alle bobine in resina.
I tappi pressori sono in materiale plastico altamente resistente.
Le gomme come è noto servono a compensare le leggere differenze nelle dimensioni delle bobine AT e BT e soprattutto ad amortizzare le variazioni dimensionali delle bobine stesse causate dalle temperature di esercizio.

CENTRALINE PER RILIEVO E CONTROLLO TEMPERATURA

Su richiesta forniamo anche centraline elettroniche per il rilievo delle temperature dei tre avvolgimenti di BT e del nucleo.
Le centraline oltre al monitoraggio delle temperature delle 4 sonde forniscono i contatti a relè per un segnale di allarme usabile per lo sgancio del trasformatore.

Sulla parte anteriore della bobina, chiamata morsettiera, si possono inserire il logo del cliente che apparirà inciso per 2-3 mm nella resina.
La posizione di questo logo sarà concordata con il cliente.

PREZZI

I prezzi vengono fatti a preventivo in funzione delle specifiche del cliente.

GARANZIA

Le bobine vengono garantite per 24 mesi dalla data di consegna.
La garanzia può essere sottoscritta con un apposito contratto sottoscritto tra le parti.

TORNA SU